SWITCHING =ALLENAMENTO AL FEMMINILE A 360°

Circa 15 anni fa il responsabile commerciale della Teca, azienda che produce lo Switching, mi ha chiesto se potevo testare delle nuove macchine prototipo. Incuriosito le provo, mi informo sul metodo e rimango sbalordito e allo stesso tempo entusiasta di questo nuovo modo di allenarsi, in piedi anziché da seduti come con le tradizionali macchine.

In Italia solo 5 palestre nel Nord est, 1 in Lombardia, 1 nel Centro e nel Sud Italia hanno potuto testare in anteprima questi innovativi macchinari.

La scelta dell’allenamento “in piedi” parte dal concetto della donna e di tutti i movimenti che lei fa durante la sua giornata lavorativa e non. In circuito, in gruppo e in piedi durante l’allenamento le donne riproducono i reali movimenti dei lavori quotidiani: spingere verso l’alto, tirare, allontanare, piegamenti, tutto questo in piedi non da seduti. In questo modo si allenano più muscoli contemporaneamente passando dalla parte inferiore, gambe, cosce e glutei al tronco con addominali obliqui e alla parte superiore: braccia, spalle, petto, dorso e tutto in sinergia fra loro.

Allenandosi la donna equilibra la stabilità, la coordinazione e accresce la sensazione di vigore e benessere, ne consegue una migliore efficienza del corpo nella vita quotidiana senza più stanchezza e svogliatezza durante i lavori di casa o qualsiasi altro lavoro che prima risultava pesante. Di conseguenza migliora di gran lunga l’umore e lo stato d’animo, contrasta la depressione, gli stati d’ansia ed i disturbi del sonno grazie al rilascio di endorfine durante la seduta di allenamento.

Come si svolge una lezione di Switching ?   In tre fasi:

La parte fisica lavoro isotonico con esercizi a circuito in posizione eretta e lavoro aerobico con l’utilizzo di tappettini  meccanici o con attività a corpo libero.

La parte respiratoria con fasi di inspirazione, trattenimento ed espirazione per una maggiore ossigenazione ed eliminazione dell’anidride carbonica.

La fase suggestiva ossia il ruolo della nostra mente nel benessere psico-fisico

Le lezioni hanno la durata di 50 minuti, con sottofondo di una base musicale, si inizia con il lavoro aerobico (attività con tappetini meccanici) per circa 20/30 minuti, sempre monitorati da cardiofrequenzimetro per avere i battiti correnti nella soglia aerobica e anaerobica proiettati in uno schermo gigante in modo che possano essere controllati anche dall’ istruttore ed insieme si assume consapevolezza dell’attività fisica imparando la gestione dell’intensità del proprio allenamento su misura.

Finita la parte aerobica ci si posiziona nelle 8 macchine isotoniche (per il lavoro muscolare) diverse fra loro per lavorare sulle varie parti del corpo. Vengono eseguite 20 ripetizioni per macchina e poi si cambia, in media da 3 a 5 serie di seguito.

A fine lavoro ci si posiziona a terra per gli addominali con esercizi a corpo libero.

Durante l’attività aerobica e isotonica si praticherà la respirazione controllata gestendo l’attività inspiratoria, il trattenimento e l’espirazione con variazione di tempi in funzione dell’intensità dell’attività fisica.

Per ultimo, la fase defaticante con un micro processo di rilassamento portando la consapevolezza nelle varie parti del corpo per una fase di de-contrattura e rilassamento.

Lo switching è il training più efficace per tonificare la muscolatura e rimodellare il tuo corpo , in particolare glutei, cosce, addome e braccia, e per migliorare la forza funzionale.

E’ un’attività di gruppo coinvolgente e versatile. E’ veloce ed accessibile a tutti. La fai in gruppo, costantemente seguita e monitorata da istruttori qualificati e ti divertirai in un ambiente piacevole e stimolante.

Tutto questo ti permetterà di bruciare zuccheri e grassi. Allenandoti con costanza con due sedute settimanali, in breve tempo noterai nel tuo corpo una notevole riduzione di cm. ed una diminuzione di peso e di conseguenza i tuoi muscoli inizieranno ad apparire più tonici.

E’ l’unico sistema di allenamento che coinvolge tutte le catene muscolari, sollecitate in modo attivo e costante renderà:

                  i tuoi glutei sodi e alti, tonici e modellati

                   i tuoi addominali scolpiti

                    la tua pancia piatta e snella

                    le tue braccia toniche, affusolate e scolpite

                  eliminando il fastidioso effetto ad ali di pipistrello

Migliorerà in breve tempo anche il tuo metabolismo.

Bruciando calorie finalmente potrai sederti a tavola e mangiare senza sentirti in colpa o preoccupata di ingrassare perché il tuo corpo sarà allenato e pronto.

A parità di tempo di allenamento, lo Switching determina un maggior incremento energetico in confronto ai tradizionali training, di conseguenza i risultati saranno visibili in minor tempo.

SE VUOI PRENOTARE LA TUA  PROVA GRATUITA CHIAMACI AL 0438/415057

Esiste un collegamento fra esercizio fisico e prestazioni cognitive?

Un nuovo studio del British Journal of Psychology ha esaminato i dettagli alla base di come le prestazioni cognitive possono migliorare durante l’esercizio aerobico.

Le letture dell’elettroencefalografia sono state eseguite in 24 partecipanti che hanno svolto un compito di memoria visiva durante il riposo e durante l’esercizio con posture diverse: seduti o pedalando su una bicicletta stazionaria, oppure in piedi o camminando su un tapis roulant. (La memoria di lavoro visiva è la capacità di mantenere le informazioni visive per soddisfare le esigenze delle attività in corso).

Gli investigatori hanno scoperto che sia l’esercizio aerobico che la postura eretta hanno migliorato la memoria visiva di lavoro rispetto alle condizioni passive e sedute. Le loro analisi suggeriscono anche dove hanno luogo le origini neurali di questi effetti osservati.

“Le nostre scoperte hanno implicazioni non solo per il campo della psicologia cognitiva, in cui la nostra conoscenza è stata principalmente derivata da partecipanti seduti e di riposo, ma anche per la nostra comprensione delle prestazioni cognitive in generale. Anche se la società moderna si è evoluta per diventare sempre più sedentaria, il nostro cervello può comunque funzionare al meglio mentre i nostri corpi sono attivi “, ha detto l’autore principale Dr. Thomas Töllner, della Ludwig-Maximilians-Università di Monaco.

Sport e attività fisica come farmaco perfetto e gratis per tutti!

Se il movimento una volta era visto come un qualcosa di estetico o di competitivo, oggi sappiamo che le cose sono cambiate.

L’organismo umano non è nato per l’inattività: il movimento gli è connaturato e una regolare attività fisica, anche di intensità moderata, contribuisce a migliorare tutti gli aspetti della qualità della vita.

Read more »

RESTARE GIOVANI E’ DIVENTATO SEMPLICE!

E’ la nostra data biologica a stabilire realmente il nostro stato di giovinezza, non la nostra età anagrafica. Si sente spesso parlare di età biologica ed età anagrafica, ma quali sono le differenze fra le due? Per dare una spiegazione facile e veloce basta pensare che vi sono persone che dimostrano 10 anni in più rispetto alla propria età anagrafica, e altre che ne dimostrano 10 in meno. Ma perchè succede questo?

 

Read more »

GODITI L’ESTATE…OBIETTIVO IN FORMA PER L’AUTUNNO!

L’estate è appena iniziata e come da tradizione a settembre , quando saliamo sulla bilancia andiamo in crisi! Sì, perchè, durante l’estate tutte esageriamo col cibo, in particolar modo con gli aperitivi, i dolci e i carboidrati, mettendo da parte l’attività fisica. Quindi visto che chi ben comincia è a metà dell’opera, non aspettare settembre per ricorrere ai ripari. Goditi l’estate con la consapevolezza che da settembre hai già un piano per rimetterti subito in forma.
Read more »

SCARICA E-BOOK GRATUITO DONNE E SCIENZA!

“Top Italian Women Scientists” è il club delle migliori scienziate donne italiane promosso da Onda. Il gruppo riunisce le eccellenze femminili, donne che si contraddistinguono per un’alta produttività scientifica e che hanno dato un sostanziale contributo allo sviluppo in campo biomedico, nelle scienze cliniche e nelle neuroscienze.
Read more »

DIVANING E CHILI DI TROPPO?? No, grazie!!

Il #divaning è diventato un tormentone, ma è davvero quello che vuoi?

Stai facendo #divaning? Guardati allo specchio!  Cosa vedi? Una donna sana, in forze e snella, oppure una donna debole, che cede facile alle tentazioni …con chili di troppo?

Read more »

8 consigli per vivere le feste… in forma!

natale_alimentazione

Questo è il periodo dell’anno in cui, si sa, qualsiasi nostro proposito di mantenere una giusta e corretta alimentazione, abbinata all’allenamento quotidiano, viene messo un po’ da parte, per lasciar spazio invece al relax e qualche peccato di gola in più.

Read more »

SOS programma detossinante!

gonfiore

Alimentazione detossinante + Attività fisica + Integrazione con prodotti naturali = ottimo risultato dopo gli eccessi delle Feste!

Read more »

Alimentazione sana: concretamente, cosa significa?

alimentazione sana

Spesso si sente parlare di alimentazione sana e corretta, ma… che cosa significa esattamente? La nostra nutrizionista ci spiega come organizzare al meglio la nostra giornata dal punto di vista alimentare.

Read more »